Come Realizzare i Propri Sogni

Se abbiamo fatto un buon lavoro su noi stessi adesso sappiamo quali sono le nostre aspirazioni. Siamo già a buon punto! Ora dobbiamo solo darci da fare per realizzarle.

La realizzazione dei propri sogni non è sancita da nessuna Costituzione ma rientra a pieno titolo nei diritti di ogni essere umano e, per questo, nessuno di noi deve mai rinunciarci.

Non è facile ma con tanto impegno e perseveranza tutti ce la possono fare. 

Cosa Fare per Realizzare i Propri Sogni?

In tutte le cose che mettiamo in atto c’è sempre un punto di partenza…in questo caso il punto di partenza per la realizzazione di un sogno è un concetto fondamentale ed essenziale senza il quale tutti i nostri sforzi saranno inutili, il punto è: crederci!

Quando saremo fermamente convinti di potercela fare allora saremo pronti per cominciare!

1. Avere fiducia in se stessi

Una cosa assolutamente necessaria affinché i nostri sogni si avverino è avere fiducia in se stessi; la mancanza di fiducia nelle nostre capacità ci impedisce di agire per realizzare ciò che desideriamo, questo perché pensiamo di non meritare nulla di più di ciò che abbiamo e ci sentiamo quasi in colpa se facciamo qualcosa che può renderci felici.

Questi sensi di colpa ci impediscono di cogliere tutte quelle occasioni che la vita ci mette di fronte e che ci possono far fare dei grandi salti di qualità. Naturalmente nessuno sà in anticipo quale sarà l’esito di una determinata scelta. Ed è per questo che bisogna acquisire fiducia in se stessi e provare in tutti i modi a realizzare i propri desideri anche quando pensiamo di non farcela.

Ogni volta che riusciremo a realizzare anche solo un piccolissimo sogno che abbiamo sempre avuto otterremo una presa di coscienza delle nostre capacità e potenzialità; questo atto di realizzazione ci farà sentire soddisfatti e completi ed inevitabilmente ci farà aumentare la fiducia che abbiamo nelle nostre capacità.

Un’altra cosa fondamentale è evitare il più grande critico in circolazione: te stesso. Tutte le volte che pensiamo al nostro sogno, una voce dentro ci dirà “E’ impossibile …io non ce la farò mai”. E’ il nostro inconscio che vuole metterci i bastoni tra le ruote; probabilmente in passato ci siamo sentiti falliti per qualcosa che avevamo provato a fare…e abbiamo cominciato a pensare come l’elefante legato alla cordicella.

Ogni volta che sentiamo questa voce ripetiamoci : “io ce la farò, perché io posso tutto”. Lo stato d’animo cambierà quando faremo nostra questa frase e ci convinceremo che davvero, se lo vogliamo, possiamo realizzare tutti i nostri desideri.

2. Circondarsi delle persone giuste

Per realizzare i nostri sogni è necessario modificare la rete di persone con cui abbiamo a che fare tutti i giorni. Circondiamoci di persone positive, che ci spronino e che ci motivino a continuare nella nostra “impresa”. Non sveliamo i nostri desideri a chi non può capirli, ci sentiremo soltanto dire che siamo dei “pazzi” e che al mondo non c’è spazio per i sognatori!

Se abbiamo a che fare con persone che ci buttano giù ogni volta che parliamo dei nostri desideri saremo sempre più demotivati ad andare avanti. Così è necessario circondarsi delle persone giuste, cercando anche l’esperienza di chi, avendo le nostre stesse aspirazioni, è riuscito a realizzarle. Internet, ad esempio, può aiutarci molto. Quando avremo costruito il giusto circuito di amicizie non ci sentiremo soli nel nostro percorso e potremo condividere con gli altri ogni piccolo passo in avanti verso la nostra realizzazione.

3. Immaginare di avercela fatta

L’immaginazione è un grande strumento che ci permetterà di realizzare i nostri sogni. Immaginiamo come saremo e come ci sentiremo quando avremo finalmente raggiunto ciò a cui aspiravamo da sempre. Facciamo prima un quadro completo di tutto ciò che desideriamo e poi immaginiamo di averlo già ottenuto. Pensiamo a questa immagine più volte durante la giornata, soprattutto al mattino appena svegli; cominciamo ad assaporare le sensazioni che proveremo nel momento in cui sentiremo di avercela fatta. Non è magnifico? Questo ci darà una spinta ad agire per far sì che quell’immagine diventi presto la nostra realtà.

4. Cominciare a piccoli passi

Se il sogno a cui aspiriamo ci sembra troppo grande, suddividiamolo in tanti piccoli “traguardi” e cominciamo a realizzarne uno per volta fino ad arrivare alla sua completa realizzazione. Molte volte, infatti, ci demoralizziamo facilmente di fronte ad un’aspirazione perchè questa ci sembra fuori dalla nostra portata; in questo modo perdiamo anche la stima e la fiducia in noi stessi e ci sentiremo frustrati per non essere riusciti nei nostri intenti. Scomporre un sogno e trovare il coraggio di fare il primo passo ci darà molte soddisfazioni perché ogni volta che saliremo un gradino della scala ci sentiremo inevitabilmente più forti, più appagati e più stimolati a continuare il nostro percorso di realizzazione.

5. Agire

Infine, l’ultimo e più importante consiglio è: AGIRE! Se non vogliamo che i nostri sogni restino, per l’appunto, solo sogni non dobbiamo limitarci all’immaginazione e alla lettura! Se non abbiamo fatto ancora alcun tentativo di realizzare un nostro sogno cominciamo a farlo da questo momento. I sogni chiusi in un cassetto un giorno diventeranno rimpianti!

4 commenti su “Come Realizzare i Propri Sogni

  1. Felicia

    Sono perfettamente d’accordo, io mi sono rovinata la vita da sola perchè mi sono tirata indietro non credendo nelle mie potenzialità….credete in voi stessi ed eliminate i sensi di colpa che credo sono frutto di una profonta mancata di autostima e di un contesto famigliare che non ci ha dato le attenzioni di cui avevamo bisogno…

    1. ida Post author

      Cara Felicia, è vero molto spesso i sensi di colpa ci paralizzano talmente tanto che non siamo più in grado di prendere le decisioni più giuste per noi perchè temiamo di provocare delle sofferenze a qualcuno. I genitori, in questo, giocano un ruolo fondamentale, anche se nella maggior parte dei casi non sono consapevoli dei “danni” che le loro poche o troppe attenzioni possono causare. Per fortuna una delle cose più belle della vita à la possibilità di decidere in autonomia come viverla; se senti che la tua vita è “rovinata” allora è il momento giusto per cominciare a cambiare le cose, se il tuo errore è stato quello di tirarti indietro da adesso puoi invece cominciare a “buttarti in avanti” e a credere in te stessa per fare qualcosa che ti faccia sentire veramente realizzata! Custodiamo all’interno un patrimonio infinito di possibilità e capacità…sarebbe davvero un peccato tenerlo rinchiuso per tutta la vita senza mai concedersi la possibilità di esprimerlo…

  2. Nicla

    Onestamente tutto questo è vero solo in parte.
    Ho vissuto in Irlanda per 5 anni, ma avevo il sogno di vivere in Spagna.
    Così, fiduciosa nelle mie capacità e con un buon bagaglio di esperienza lavorativa, ho deciso di andare a vivere a Valenzia. Tempo 5 mesi e ho dovuto abbandonare il mio sogno..la crisi ha fatto in modo che non potessi trovare lavoro, per cui ho dovuto fare i bagagli e tornarmene in Irlanda.
    è bello credere nei sogni, ma a volte bisogna anche essere realisti..

  3. Beatrice

    Tutti abbiamo dei sogni che vorremmo vedere realizzati, è umano e naturale. La fortuna e la determinazione sovente gioca un ruolo determinante, ma il piu’ delle volte gli impedimenti e gli eventi inaspettati distruggono tutto. Ho realizzato il sogno di avere dei figli e ne ho 3, di avere dei nipoti, di avere un cane, un sogno che cullavo da quando ero bambina ed ora ho un cane e un nipote (per ora)che adoro. Alla mia età ormai prossima alla pensione, sogno, se cosi’ si puo’ dire, di invecchiare con una persona accanto – sono vedova da 13 anni – perchè la solitudine mi fa paura. La vicinanza di una persona per condividere emozioni, esperienze e come sostegno reciproco. I figli ormai sono fuori casa e hanno la loro vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.