Eliminare il Superfluo per Vivere una Vita Semplice

Un uomo è ricco in proporzione alle cose di cui riesce a fare a meno.

Mahatma Gandhi

Come già visto nell’articolo Vita Semplice: Come Vivere Liberi e Felici, uno dei principi base per una vita semplice è eliminare il superfluo,  ovvero ridurre all’essenziale tutto ciò con cui abbiamo a che fare ogni giorno. Per giungere a questa semplificazione interiore ed esteriore, occorre dunque eliminare in modo graduale una serie di cose che fino ad ora hanno riempito inutilmente, fino a traboccare, la nostra esistenza.

A livello materiale, significa liberarsi di tutte le cose inutili accumulate nel tempo che non usiamo più o che non è necessario possedere per vivere comunque bene. Spesso in casa armadi e ripostigli sono pieni di oggetti  inutili  ed ingombranti che possono essere ridotti all’essenziale; sbarazzarsi di tutto ciò che è superfluo (“decluttering”) è il modo migliore per cominciare a semplificarsi la vita. Gli oggetti superflui possono essere regalati ad amici, barattati con qualcosa di più utile (in questo caso organizzare uno swap party potrebbe essere un’ottima idea), donati ad associazioni o case famiglia o riciclati.

Come eliminare il superfluo e semplificarsi la vita

Ovviamente non bisogna liberarsi di tutto nello stesso momento, ma farlo gradualmente magari cominciando dalla stanza più piccola della casa per individuare tutti gli oggetti superflui o in disuso di cui possiamo fare a meno. Man mano che ci libereremo da questi oggetti inutili ci sentiremo sempre più “leggeri” e sarà più semplice fare un sacco di cose come trovare subito in casa qualcosa che ci serve, fare un trasloco oppure avere lo spazio per creare un angolino solo nostro o per mettere qualcosa di davvero utile.

Lo stesso discorso vale per l’alimentazione. Una vita semplice presuppone una sana nutrizione basata soltanto su ciò che davvero è essenziale per vivere in salute. Occorre quindi individuare i cibi superflui  e poco salutari  che si possono tranquillamente eliminare (cibi pronti, snack pieni di conservanti, cibi troppo elaborati, bevande gassate ecc) e cominciare a togliere queste voci dalla lista della spesa. Con il passare del tempo ci si renderà conto di quanti cibi davvero inutili e dannosi per la salute, fino a poco tempo fa abbiamo acquistato e consumato!

La semplificazione, a livello interiore, riguarda invece il proprio approccio alla vita. Una vita semplice si ottiene eliminando stress ed ansia e imparando a gestire le preoccupazioni per vivere  più in pace e in tranquillità. Per conquistare la semplicità interiore è necessario liberarsi dalle vecchie e cattive abitudini molto spesso dannose ed inutili e fare spazio a nuove abitudini più positive,  svincolarsi dal passato e dai sensi di colpa, eliminare le dipendenze che ci limitano e semplificare i pensieri imparando a focalizzarsi solo sul presente, a gustare il momento, ad apprezzarlo e viverlo con gioia.

Occorre eliminare, o almeno ridurre al necessario, tutte le cose (e le attività) abitudinarie che non ci fanno stare bene, che ci stressano, che non ci procurano gioia o soddisfazione per lasciare spazio a ciò che è realmente importante. Dare, dunque, priorità alle cose che hanno più significato per noi, che ci procurano pace ed appagamento cercando di trovare anche un compromesso tra lavoro, famiglia, obblighi finanziari e relazioni sociali.

La semplificazione, sia materiale che interiore, ci darà la consapevolezza che la felicità autentica e la vera ricchezza non derivano affatto dal possedere più cose possibili ma sono entrambe date da ciò che non possiamo comprare né accumulare.

Per approfondire l’argomento puoi leggere queste risorse molto utili:

L’Arte della Semplicità

Vivere Semplice

Vivi Semplice, Vivi Meglio

2 commenti su “Eliminare il Superfluo per Vivere una Vita Semplice

  1. Ashton Austin

    Solo per oggi cercherò di vivere alla giornata senza voler risolvere i problemi della mia vita tutti in una volta.

  2. frank

    ciao a turti.sono un ragazzo di 24 anni dalla personalita molto tranquilla e semplice.adesso sto cercamdo di resettare completamente il cervello da mille e passa pensieri che mi hanno pervaso per tanto tempo.mi potete dare dei comsigli per vivere nel modo piu semplice e tranquillo possibile senza alcun tipo dinstress e godendomi al massimo la vita in ogni sul singolo aspetto?premetto che a me non interessano per niente i classici divertimenti da ventenni come discoteche,pub e qualnt’altro.a me piace passeggiare,andare in bici,mangiare sano ed alzarmi presto la mattina come anche dormire al pomeriggio.ho pensato di lavorarw su internet per avere molto piu tempo libero a disposizione.mi consigliate di piu la montagna o il mare?premetto che a me piacciono di piu i luoghi piu verigni e meno turistici.grazie di tutto

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.